HomepageAziendaFrangisoleRealizzazioniReferenze
   05 - FRANGISOLE ESTRUSO Modello: 200 Ellisse Estruso con Ali
Lamella frangisole a forma ellissoidale con alette sulle punte, realizzate in alluminio estruso con dimensioni massime di mm 212x30, e sono corredate di doppio rinforzo interno a collegamento delle due facce curve.

Possono essere installate sia in verticale sia in orizzontale, sia su pannelli a parete sia a pensilina, sia a inclinazione fissa sia orientabile, e sono previsti tappi, accessori vari e viteria inox per provvedere al maggior numero di possibili installazioni.

Quando deve essere orientabile, la lamella è chiusa alle due estremità dai suoi supporti in nylon rinforzato, fissati sul fondo con viti in acciaio inox agli appositi canali esistenti nell'estruso, e che accolgono i perni di rotazione in alluminio.

Per installazioni con lamelle fisse:
• Possono essere installate entro piatti d'alluminio in pannelli preassemblati che possono avere molteplici forme, ideali per provvedere all'installazione dove ci sono superfici curve da schermare o per la realizzazione di pensiline curve.
• L'installazione su supporti fissi (45° o 30°) retrostanti, applicati normalmente su tubolari d'alluminio estruso, permette di ottenere l'effetto di lamelle continue filanti per tutta la lunghezza da schermare. La giunzione fra le barre di lamella viene fatta coincidere su un supporto, in modo non visibile, e sono previsti appositi innesti in acciaio inox da installare all'interno delle lame per collegare due barre di lamelle e, se necessari, innesti per formare angoli a 90°. Alle estremità delle lamelle sono previsti tappi di chiusura, in lamiera d'alluminio sagomata bloccati mediante viti inox agli appositi canali esistenti nell'estruso. Tutta la viteria utilizzata è in acciaio inox.

Tutta la bulloneria necessaria nelle varie parti dei frangisole è in acciaio Inox.

Le lamelle e tutti i componenti del sistema possono essere forniti ossidati con spessore anodico classe 20 UNI oppure verniciati a polveri, garantite per esterno e catalizzate al forno a 190°C, nel colore Ral desiderato, oppure trattati per sublimazione in tinta Legno, nella tonalità preferita, per ottenere il risultato estetico del legno unito alle caratteristiche dell’alluminio per leggerezza e per l’assenza di manutenzioni.

<< back